Il terziario è sempre più il “motore” dell’economia lucana » La Gazzetta della Val d’Agri



 Il terziario è sempre più il “motore” dell’economia, dell’occupazione, della crescita locale ma le “nubi” che si addensano – calo consumi e desertificazione commerciale in medio e piccoli centri, su tutti – richiedono un maggiore protagonismo delle imprese del…



Link alla fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.