Hanno ragione i Neet, il problema è il rifiuto del lavoro iper-precario


Comincio ad apprezzare i Neet dopo aver letto le risposte di alcuni giovani sui sacrifici che fanno per poter andare all’Università, data la ristrettezza dei mezzi delle loro famiglie. Lavorano per poter studiare ma in questa Italia di oggi trovano solo occupazioni da 5-7 euro l’ora,…



Link alla fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.