I grillini si danno alla “pesca resiliente”


Hanno cominciato con un Vaffa. Stanno annegando in un fiume di parole. Tra la pesca resiliente e la dismenorrea. La blockchain e gli animali esotici. I trofei di caccia e la bioeconomia circolare. Bisogna tenersi forte, reggersi per bene e tirare un bel respiro. Il programma del M5s è…



Link alla fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.