Contratto dei lavoratori dei porti scaduto, è sciopero. 24 ore distribuite in 4 giorni


02 aprile 2024 – ravenna – I lavoratori dei porti italiani scioperano da 3 al 5 aprile per il mancato rinnovo del loro contratto nazionale scaduto dal 31 dicembre scorso «e per difendere l’unitarietà del contratto nazionale messa in pericolo dalle ipotesi di riforma della…



Link alla fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.