Orologi, gioielli e borsette da beni di lusso a garanzia con i pegni modello 2.0


La risalita dei tassi e un nuovo approccio alla proprietà degli oggetti preziosi danno una forte spinta al pegno. Parola antica, e anche un po’ tabù nell’immaginario comune. Ma dati ed evidenze mostrano che finanziarsi lasciando gioielli, orologi, opere d’arte, vini,…



Link alla fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.