L’acqua frizzante sparisce dai supermercati e il caro CO2 mette a rischio anche la birra industriale


Continua l’estate arida di acqua frizzante nel nostro Paese. Mentre nei supermercati le bottiglie spariscono dagli scaffali, si salvano solamente le acque effervescenti naturali e quelle carbonate in impianti che producono la propria anidride carbonica. Secondo le stime riportate da la…



Link alla fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.