LIBANO 1 ora Ghosn: Ankara vuole vederci chiaro, Parigi dice “no” all’estradizione L’ex presidente di Nissan, fuggito dai domiciliari, sarebbe arrivato a Beirut passando per la Turchia

BEIRUT / PARIGI / ANKARA – La Francia «non estraderà» l’ex presidente e CEO del gruppo Nissan-Renault Carlos Ghosn se arriverà nel Paese. Lo ha annunciato il segretario di Stato all’economia Agnes Pannier-Runacher. Nel frattempo la Turchia ha aperto un’indagine.

Posted: 2020-01-02 11:43:00

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.