La Francia chiama Ghosn: “Se verrà qui non lo estraderemo”

, dove si trovava agli arresti domiciliari dallo scorso 25 aprile, e ha raggiunto il Libano. Secondo quanto riportato da Repubblica , durante la sua fuga l’ex tycoon sarebbe transitato dalla Turchia prima di dirigersi a Beirut. Stando alla ricostruzione dei media turchi, le Autorità di Ankara stanno….

Posted: 2020-01-02 13:31:00

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.