Dalla Via Lattea al Cuneese lo sci celebra il ‘tutto esaurito’

È la neve, bellezza. Se Humphrey Bogart avesse avuto casa a Bardonecchia o gestito un albergo a Limone, avrebbe esultato così di fronte al tutto esaurito sulle montagne innevate del Piemonte. Gli impianti sono tutti aperti, con pochissime eccezioni, gli alberghi pieni, le seconde case hanno spalancato le finestre o lo faranno tra oggi e domani.

Posted: 2017-12-25 08:34:00

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.