CASAPESENNA. Passano gli anni… e mentre si lavora sull’area Pip spunta fuori l’occupazione e recinzione abusiva del suocero e delle cognate del neo pentito Michele Barone: scatta l’ordinanza di sgombero con demolizione

CASAPESENNA – L’ordinanza di sgombero, con tanto di demolizione di un muro di recinzione in tufo, firmata dal sindaco Marcello De Rosa, (stiamo scrivendo della n. 15 del 14 luglio 2016, quindi di appena una settimana fa), non è passata inosservata agli occhi dei rappresentanti della politica….

Posted: 2016-07-21 19:25:00

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.