Così la politica ha spaccato le categorie

Senza mezze misure si toglie il classico sassolino dalla scarpa: «Con l’elezione di Ferdinando Albini a vicepresidente è stata disattesa l’indicazione della Camera di Commercio e del suo presidente Alessandro Bianchi, che avevano indicato me per l’incarico.
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.