Una stangata da 13 milioni per Fiorani

L’ex banchiere lodigiano dovrà versare al fisco l’Irpef arretrata (22 luglio 2011) Una stangata da 13 milioni di euro per Gianpiero Fiorani. È la cifra che il fisco chiede all’ex amministratore delegato della Banca Popolare di Lodi per l’operazione Mizar.
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.