I carnici rilanciano: ecco l’alternativa al progetto Pramollo

ARTA TERME. Mostrano con orgoglio uno schizzo del primo progetto di ovovia per collegare Arta Terme al Monte Dauda, risalente alla fine degli anni 40. Parlano dei quasi 2 mila posti letto a disposizione e della necessità di unirsi con il polo dello Zoncolan come unica possibilità per dare respiro a….


Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.