Secchielli, applausi e graffiti così l’Est si ribella al potere

E’ la primavera della fantasia. Da Mosca a Minsk si moltiplicano le proteste creative: dai giocattoli sulle auto blu di Mosca alle manifestazioni a seno nudo…
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.