Sì alla manovra, ma Tremonti aspetta La sfida decisiva sarà lunedì in Borsa

Roma – Alla Camera ieri non c’era solo lui, ma i riflettori non si sono spostati nemmeno un attimo da Giulio Tremonti. Apparentemente con scarso successo visto che il ministro dell’Economia ha schivato per tutta la giornata cronisti e peones e non è intervenuto pubblicamente nemmeno nell’Aula di Montecitorio per il rush finale della manovra.


Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.