Lunardi: atti tornano a Perugia

(ANSA) – ROMA, 19 OTT – Tornano al Tribunale dei ministri di Perugia gli atti relativi all’inchiesta sull’ex ministro dei Trasporti Pietro Lunardi, accusato di corruzione: lo ha deciso l’Assemblea di Montecitorio che ha approvato la richiesta avanzata in tal senso dalla Giunta delle Autorizzazioni con 292 si’, 254 no e due astenuti.

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.