Maltempo in India, 72 morti nel nord

Almeno 72 persone sono morte negli ultimi due giorni a causa del maltempo che sta flagellando lo stato himalayano dell’Uttarakhand. Da ormai diversi giorni violente piogge monsoniche si sono abbattute nel nord dell’India causando frane, smottamenti e straripamenti del Gange e dei principali fiumi.

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.