I timori del premier: perdere voti a causa della manvora

ROMA Bondi e i magistrati per una volta combattono sulla stessa barricata contro i tagli del «cattivo» Tremonti. Una delegazione di toghe stamane cercherà udienza presso Gianni Letta, e c’è da scommettere che il ministro della Cultura l’abbia già trovata dalle parti del premier, sfogando il suo….

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.