L’Ue rivede a rialzo le stime dell’Italia Ma il debito pubblico frena la ripresa

BRUXELLES Il livello del debito italiano è preoccupante e, insieme ad alcune debolezze strutturali dell’economia, rappresenta un freno per la crescita, che rischia di rimanere «limitatà anche dopo la fine della crisi». I numeri pubblicati oggi dalla Commissione europea per l’Italia indicano un….
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.