Sacconi frena: “Cautela nelle stime”

ROMA In Italia come nel resto dei Paesi dell’Unione europea la perdita di posti di lavoro legata alla crisi economica globale appare più lenta di quanto sta avvenendo negli Stati Uniti. Un «fatto positivo», secondo il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, commentando durante una conferenza stampa le….
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.