La favola di Motta, da “panchinaro” alla Nazionale: tutto in 50 giorni

ROMA (24 marzo) – Domenica primo febbraio, penultimo giorno di calciomercato, la Roma gioca (male) a Reggio Calabria. Daniele Pradè, il diesse giallorosso, non segue la squadra di Luciano Spalletti nella trasferta in Calabria, ma vola a Milano. E lì viene raggiunto da Marco Motta, riserva dell’Udinese, accompagnato dal suo agente, Giuseppe Bozzo.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.