Randagi killer, tanti dubbi a Sampieri

Ad una settimana esatta dall’aggressione mortale al piccolo Giuseppe si cerca di far luce sulla vicenda. Novità arrivano dalle dichiarazioni del capo dei servizi veterinari dell’Ausl di Ragusa, secondo il quale Virgilio Giglio non fece mai entrare operatori sanitari nella casa-lager
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.