Berlusconi: «Gasdotti, la sicurezza nazionale prima dellAntitrust»

L’Italia ha già risposto alla Ue che la procedura di infrazione aperta contro Eni per i gasdotti Tag e Tenp riguarda una questione di sicurezza nazionale, quindi non di competenza della direzione sulla Concorrenza dell’organismo comunitario. Lo ha
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.