Casilino, disattivato l’ordigno bellico: riaperto il pronto soccorso dell’ospedale

ROMA (8 marzo) – È stato disinnescato l’ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale, rinvenuto nel quartiere Tor Tre Teste di Roma. A «desplolettare» la bomba tre artificieri del VI Reggimento genio pionieri …
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.