BANCHE: TREMONTI, STATO CONTROLLI ESERCIZIO DEL CREDITO

Busto Arsizio (Va), 7 mar. (Adnkronos) – ”Dobbiamo tutelare il risparmio, ma anche controllare l’esercizio del credito”. Il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, cita l’articolo 47 della Costituzione per sottolineare le funzioni dello Stato nella crisi economica che sta portando alla stretta creditizia per le imprese.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.