La Eternit pronta a risarcire abitanti di Casale Monferrato

ALESSANDRIA La Eternit vuole risarcire gli abitanti di Casale Monferrato (Alessandria) per l’esposizione all’amianto. L’offerta, secondo le prime informazioni, è stata formulata dalla Becon, società riconducibile a uno degli indagati, il miliardario svizzero Stephan Schmidheiny, nell’inchiesta della procura di Torino.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.