La Eternit pronta a risarcire abitanti di Casale Monferrato

ALESSANDRIA La Eternit vuole risarcire gli abitanti di Casale Monferrato (Alessandria) per l’esposizione all’amianto. L’offerta, secondo le prime informazioni, è stata formulata dalla Becon, società riconducibile a uno degli indagati, il miliardario svizzero Stephan Schmidheiny, nell’inchiesta della procura di Torino.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.