Pil in caduta libera nel 2009, Bankitalia rivede le stime a -2,6%

Considerati i dati pubblicati dall’Istat Pil in caduta libera nel 2009, Bankitalia rivede le stime a -2,6% Peggiorano le previsioni rispetto al calo del 2% previsto nel bollettino economico di gennaio. E resta elevato il rischio che si possa uscire dalla crisi con una ”ripresa lenta” (04/03/2009 -….
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.