Scioperi: “No a forzature”. Interviene il leader della Cgil

ROMA – Si prospetta un altro fronte di scontro tra la Cgil e il governo. Sulla prospettata riforma del diritto di sciopero nei servizi pubblici allo studio del governo interviene Guglielmo Epifani. “In materia di liberta’ del diritto di sciopero, costituzionalmente garantito, bisogna procedere con molta attenzione”, avverte.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.