Antitrust: multato il “cartello” della pasta

Multe complessive per 12,5 milioni di euro. L’Antitrust ha stabilito che molte aziende, tra il 2006 e il 2008, si erano messe d’accordo per concertare gli aumenti del prezzo di vendita della pasta secca di semola. I produttori si difendono: “Nessun cartello da parte nostra”
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.