Cersosimo ha presieduto la riunione della Consulta regionale per la ricerca scientifica

CATANZARO. “La cosa migliore per il futuro della Calabria è investire in ricerca, formazione ed istruzione. Stiamo attraversando una fase difficile che è segnata da una crisi che condizionerà gli assetti produttivi e che, pur nella difficoltà di azzardare previsioni, durerà per la Calabria, almeno un altro anno e mezzo.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.