Madagascar, crolla anche il turismo

Prenotazioni cancellate, alberghi vuoti, spiagge deserte e un’industria turistica crollata dell’80 percento in poche settimane. La crisi politica dell’isola a largo dell’Oceano indiano fa fuggire i visitatori
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.