Il Made in Italy resiste, ma il 2009 sarà difficile

Per Ice-Prometeia la domanda mondiale rallenterà ancora nel 2009 e sarà un anno difficilissimo. Proprio per questo dice il ministro Adolfo Urso, le imprese italiane devono imparare a diversificare e a dirigersi verso quei mercati e quei settori che continueranno a offrire occasioni di sviluppo
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.