Elogio della lagna

MILANO La lagna paga. Ha aspetti brutali e componenti filosofiche. Può essere catartica, suicida, interessata, paranoica. È sicuramente diffusa, quotidiana, trasversale. Dal premier Silvio Berlusconi, che sulle doglianze iperboliche ha costruito la sua ascesa politica, alla bionda Lucia Nunez,….
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.