Strasburgo vota sanzioni penali e amministrative per chi impiega immigrati illegali

Le sanzioni previste dalla direttiva potranno essere sia pecuniarie (inclusi i costi dell’eventuale rimpatrio del lavoratore clandestino), che amministrative (per esempio il ritiro della licenza d’esercizio al datore di lavoro) che, nei casi piu’ gravi, penali.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.