In stato vegetativo dal 18 gennaio 1992 Accolta dalla clinica “La Quiete”. È l’ultimo atto, con un preciso protocollo da rispettare

La svolta è il 20 gennaio. Da una telefonata fatta da Beppino Englaro al sindaco di Udine, Furio Honsell, rettore universitario e volto noto al pubblico televisivo. Da Honsell una telefonata a “La Quiete” per verificare la disponibilità ad accogliere Eluana.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.