Non stacca i biglietti Sospeso un autista

Litigi, insulti urlati o scritti nero su bianco, macchine sfregiate. Ora qualcuno ha passato il segno e la vicenda dei bus è finita anche sulle scrivanie della Questura. La Cisl, in particolare, ha segnalato alle forze dell’ordine due mail piene di offese ricevute ieri mattina.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.