Fmi taglierà le stime di crescita tra l’1, e l’1,5%

Il Fondo monetario internazionale tagliera’ ancora le proprie previsioni sulla crescita globale, portandole a un livello tra l’1 e l’1,5%, a causa dell’ulteriore deterioramento delle condizioni dell’economia. Lo ha annunciato Axel Bertuch-Samuels, vicedirettore del dipartimento monetario.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.