Lampedusa in rivolta contro i maxi-sbarchi Onu: “Preoccupati”

Abitanti e clandestini in rivolta per uno sciopero generale indetto dal Comune. Fermati i camion che portavano gli immigrati nel nuovo centro. Onu: “Grave situazione umanitaria”. Il sindaco dell’isola: “Non siamo un carcere a cielo aperto”
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.