Criminalità, il prefetto Balsamo «Un vertice sulla sicurezza»

L’assalto alla concessionaria Bmw, le rapine al distributore – con il benzinaio aggredito – e alla tabaccaia. E ancora il colpo sventato l’altra sera in via Crispi dalla commerciante che si è difesa con lo spray al peperoncino. In quattro giorni si sono verificati a Trieste altrettanti episodi legati alla microcriminalità urbana.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.