Gaza, bombardata una scuola dell’Onu Mubarak: Israele ritiri subito le truppe

L’aviazione israeliana continua a bombardare le postazioni di Hamas, mentre l’attacco dei carri armati fa due morti nella scuola Onu di Beit Lahiya. I vertici dello stato ebraico si preparano per il voto sulla fine dell’offensiva. Ma Hamas avverte: “Ci batteremo anche dopo lo stop unilaterale”.
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.