È un quadro a tinte fosche quello che esce dai dati elaborati dall’Istat. Le prospettive per il futuro non sono incoraggianti

L’industria, quindi, arranca sotto il peso della crisi economica. A risentirne sono praticamente tutti i settori. L’energia – che è il motore dell’industria e allo stesso tempo è un indicatore di quanto il sistema industriale consumi per produrre – dopo una fase al rialzo segna ora una brusca….
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.