Gas, l’Ucraina blocca di nuovo il transito Mosca accusa: “Queste sono manovre Usa”

Continua il braccio di ferro tra Russia e Ucraina. Alle 8 Gazprom ha immesso nei gasdotti metano per verificare le condizioni dei gasdotti dopo il blocco. Ma le forniture si interrompono quasi subito: per i russi la colpa è di Washington. Kiev ammette: “Condizioni inaccettabili”
Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.