Cesare Battisti: “Se tornassi in Italia sarei morto”

Intervista al settimanale brasiliano ‘Epoca’ Cesare Battisti: “Se tornassi in Italia sarei morto” L’ex leader dei Pac, arrestato in Brasile nel 2007, è in attesa della decisione sulla sua estradizione richiesta dall’Italia dove è stato condannato all’ergastolo per 4 omicidi (10/01/2009 – 20:58:26)

Posted: 2009-01-11 03:16:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.