Ci risiamo: il macellaio con il vizietto dello scontrino fantasma

Minacciati dal dilagare della grande distribuzione che pratica prezzi migliori, i bottegai continuano a non rilasciare ricevute per potere piangere miseria al momento della dichiarazione dei redditi

Posted: 2009-01-10 17:57:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.