Crisi, l’America a Obama: bisogna stringere i tempi

Ben 44 Stati su 50 segnalano bilanci in passivo e chiedono aiuti al presidente. Le previsioni per il 2009 danno un deficit pubblico che supererà i mille miliardi di dollari. Crescono i dubbi sulla consistenza del piano di rilancio

Posted: 2009-01-08 09:13:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.