Commissariato di Mariano: «Silenzio sospetto del ministro»

Arriva in Parlamento il caso dello spostamento degli agenti di polizia che fino al 5 dicembre avevano prestato servizio ai valichi della frontiera italo-svizzera e ora, dopo l’adesione della Svizzera agli accordi di Schengen che abolisce i posti di polizia italiana ai valichi, lasciano il confine.

Posted: 2009-01-08 15:05:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.