Polenta calda a domicilio, paga il Comune

CORNEDO VICENTINO (Vicenza) Se ne infischia della riforma Gelmini, perché s’è comprato tutte le scuole. Non teme che il soffitto della classe cada sulla testa dei ragazzi, perché alla manutenzione pensano i suoi operai. Non aspetta le classi-ponte per gli immigrati, perché ha già un drappello di….

Posted: 2009-01-07 09:54:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.