Lavoro: è al Sud il 33,4% dei precari italiani

ROMA. I lavoratori precari hanno raggiunto a fine settembre 2008 quota 2.812.700: sono il 12% del totale degli occupati in Italia e dal 2004 al settembre scorso sono aumentati del 16,9%. Ben cinque volte di più dell’incremento registrato dai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato che sono cresciuti, nello stesso periodo, del 3,1%.

Posted: 2009-01-03 20:29:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.