“Frasi sospette”: nove musulmani fatti scendere da un aereo negli Usa

WASHINGTON Americani e residenti in America, ma islamici, dotati di barbe lunghe e fazzoletto in testa: nove persone sono state costrette ieri pomeriggio a scendere da un volo della compagnia AirTran in partenza dall’aeroporto Reagan di Washington per Orlando, in Florida. Due passeggeri avevano sentito una «frase sospetta» provenire da uno di loro.

Posted: 2009-01-02 15:50:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.