Rissa al cpt per coprire tentativo di fuga arrestati 20 clandestini, 6 restano feriti

Una violenta rissa, inscenata per coprire un tentativo di fuga, è scoppiata tra gli immigrati ospitati nel Centro di permamenza teporanea di Cassile, nei pressi di Siracusa. Le forze dell’ordine hanno faticato non poco per riportare la calma. La rissa si è conclusa con l’arresto di 20 nordafricani, mentre altri 6 sono rimasti feriti.

Posted: 2008-12-31 09:02:00

Read Full Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.